La Soccer Altamura non si ferma

Pubblicato da Ufficio stampa A.S.D. Soccer Altamura il

Capo di Leuca – Soccer Altamura 0-4 (p.t. 0-1)

Importante vittoria nello scontro diretto con il Capo di Leuca

Nella domenica appena trascorsa la Soccer Altamura è tornata in campo dopo aver osservato il turno di riposo previsto nella precedente giornata di campionato e ha ripreso dal punto esatto in cui aveva lasciato: gioco, carattere e 3 punti in cassaforte. Vittoria importantissima per molteplici aspetti, ovvero il valore indiscusso dell’avversario, primo inseguitore in classifica, la necessità di non perdere il passo delle prime della classe in ottica playoff e, non per ultimo, la voglia di riscattare la sconfitta beffarda nel girone d’andata. Gara divertente, piena di occasioni e fortemente caratterizzata dalla scelta di mister Sergi di utilizzare il quinto uomo fin dalle prime battute dell’incontro. La mossa delle salentine, però, non produce i risultati sperati, al contrario è Piccinno a sbloccare il risultato al 4’, liberata al tiro dall’ottimo servizio di Mazzilli. Le altamurane creano tante occasioni senza riuscire a finalizzare e in fase difensiva riescono ad arginare il full power delle padrone di casa, anche quando sono costrette a difendere in 3 a causa dell’espulsione per doppia ammonizione di Lorusso; Piccino- Ricco- Pugliese non lasciano spazi alle avversarie e l’estremo difensore Grimaldi, autrice di una prestazione maiuscola, tenta più volte la via della rete. La prima frazione di gara si conclude senza ulteriori sorprese. La ripresa segue lo stesso filone tattico dei primi 30’, con le ragazze di Campanelli più frettolose ed il Capo di Leuca più convinto, ma, forse nel peggior momento delle biancorosse, è Ricco a togliere le castagne dal fuoco per la compagine presieduta da Franco Dinardo e Carlo Benedetto: passaggio illuminante di Zaccagnino per l’accorrente giovinazzese che trafigge con freddezza Trenta. Tranquillità nuovamente raggiunta e prestazione che sale di livello, la mossa tattica di Preite e compagne diventa controproducente, così arrivano le traverse di Ricco e Grimaldi come preludio alla doppietta di Carone, servita splendidamente dalla stessa Ricco e da Pugliese, che chiude l’incontro sul definitivo 0-4. Non c’è tempo, però, per soffermarsi a gioire, mercoledì sera alle 21.00 si gioca il turno infrasettimanale al Palazzetto di via Piccinni, le leonesse sono attese da un’altra partita molto insidiosa, contro il Makula Molfetta quinto in classifica.Capo di Leuca – Soccer Altamura 0-4 (p.t. 0-1)Capo di Leuca: Trenta, Campilungo, Martiriggiano, Sergi, Preite, Monteduro, Aloisi, Verardo, Fersini, Zilli, Pampo, Longo. All. Sergi.Soccer Altamura: Nucci, Lorusso, Pugliese, Ricco, Iacovelli, Carone, Difonzo, Piccinno, Grimaldi, Mastromarino, Mazzilli, Zaccagnino. All. Campanelli.Marcatrici: 4’ Piccinno (A), 38’ Ricco (A), 57’ Carone (A), 59’ Carone (A)Ammonizioni: 14’ Lorusso (A), 45’ Zaccagnino (A), 51’ Preite (C)Espulsioni: 24’ Lorusso (A) per doppia ammonizione

Ufficio stampa A.S.D. Soccer Altamura

Categorie:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *